email facebook twitter google+ linkedin pinterest
LAC Lugano Arte e Cultura

Ion Marin sostituisce Jurij Temirkanov

9.9.2019

A causa di un’improvvisa indisposizione, Jurij Temirkanov non potrà dirigere il concerto che inaugura la nuova stagione di LuganoMusica, lunedì 16 settembre alle 20.30. Lo sostituisce Ion Marin, tra i più assidui direttori a salire sul podio della Filarmonica di San Pietroburgo.

Formatosi con Sandor Vegh, Claudio Abbado, Carlos Kleiber e Herbert von Karajan, Ion Marin, austriaco di origini rumene, è apprezzato interprete del repertorio operistico e sinfonico: è stato direttore principale della Wiener Staatsoper e ha guidato orchestre quali Berliner Philhamoniker, Leipzig Gewandhaus e London Symphony.

Rimane invariato il programma, con la Prima Sinfonia di Mahler e il Quarto concerto per pianoforte di Beethoven eseguito da Nelson Freire.

Il concerto inaugurale è il primo di una serie di appuntamenti imperdibili. In arrivo Gewandhausorchester Lipsia e Andris Nelsons, Chicago Symphony e Riccardo Muti, Accademia di Santa Cecilia e Antonio Pappano, City of Birmingham e Mirga Gražinytė-Tyla, Giardino Armonico e Giovanni Antonini e ancora: Renaud Capuçon, Beatrice Rana, Grigorij Sokolov, Paul Lewis e molti altri.