giovedì 26 novembre

Teatrostudio

Bach e Vivaldi. Triosonate per violino, mandolino e basso continuo.

Duilio Galfetti, violino e mandolino
Walter Zagato, violino
Alessandro Palmeri, violoncello
Davide Pozzi, clavicembalo

I Barocchisti, ensemble nato a Lugano, si è affermato tra gli interpreti di riferimento per il repertorio antico su strumenti storici. Dopo la partecipazione alla produzione operistica del Barbiere di Siviglia di Rossini nel 2018 e la memorabile esecuzione dell’Oratorio di Natale del 2019, entrambe sotto la guida di Diego Fasolis, I Barocchisti tornano a LuganoMusica per un concerto da camera.

Il programma verrà comunicato successivamente su www.luganomusica.ch