mercoledì 02 novembre

Teatrostudio

  • Test covid disponibile al LAC
  • Mascherina obbligatoria
    (> 12 anni)
  • Tracciabilità garantita

LuganoMusica Ensemble

Paolo Beltramini, clarinetto
Corrado Giuffredi, clarinetto
Robert Kowalski, violino
Danilo Rossi, viola
Enrico Dindo, violoncello
Enrico Fagone, contrabasso
Gabriele Carcano, pianoforte

Ludwig van Beethoven
Sette variazioni per violoncello e pianoforte sul tema "Bei Männern, welche Liebe fühlen" da Il flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart, WoO 46

Dodici variazioni per violoncello e pianoforte sul tema "Ein Mädchen oder Weibchen" da Il flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart, op. 66

Wolfgang Amadeus Mozart
Divertimento per tre corni di bassetto in si bemolle maggiore n. 6, K 439b
trascrizione per due clarinetti e violoncello

Franz Schubert
Quintetto per pianoforte e archi in la maggiore, D 667 La trota

Negli ultimi anni il LuganoMusica Ensemble ha abituato il pubblico ai suoi programmi ricercati, costruiti accostando sapientemente capolavori più e meno conosciuti del repertorio cameristico. L’Ensemble riunisce i migliori musicisti della regione, che quest’anno dedicano il primo appuntamento a quei compositori del primo romanticismo capaci di cantare senza aver bisogno della voce di un soprano. Una musica per strumenti e “senza parole”, che della voce trattiene la poetica, lo slancio lirico, la cadenza e le sfumature, dal quarto movimento del Quintetto D 667 La trota, in cui Schubert riscrive per pianoforte e archi l’omonimo Lied, alle trascrizioni per oboe delle arie di Bellini e alle famose Romanze di Mendelssohn.